Pluservice - Sistemi informativi integrati per la mobilità

Officina

Il sistema informativo a gestione integrata per la manutenzione
Officina è il sistema informativo completo per la gestione della Manutenzione, delle informazioni e della documentazione relativa al Parco Mezzi.Le attività di manutenzione effettuate sui mezzi sono gestite come commesse di lavorazione; la commessa consente di sintetizzare e contabilizzare tutte le imputazioni relative ad un certo lavoro di manutenzione, consentendo di registrare oltre alle ore interne di lavorazione ed al materiale utilizzato anche le eventuali prestazioni esterne. Specifica attenzione è stata inoltre posta agli aspetti legati al monitoraggio della disponibilità dei mezzi per il servizio: in ogni istante, infatti, è possibile conoscere la situazione dei veicoli fermi, dei veicoli disponibili e dei veicoli necessari per l’espletamento del servizio.

Ad oggi, più di 70 aziende italiane utilizzano giornalmente la procedura Officina per la gestione della manutenzione di oltre 12.000 autobus che percorrono 280.000.000 chilometri annui.



Caratteristiche

Anagrafiche e Archivio Documentale

Il modulo consente di registrare tutti i dati anagrafici†di interesse del Parco Mezzi Aziendale. Particolare attenzione è stata posta alla gestione dei documenti; per ogni bene aziendale è infatti possibile collegare e visualizzare documenti e immagini di qualsiasi formato (txt, doc, xls, pdf, dwg, jpeg), immagini grafiche acquisite tramite scanner e relative a caratteristiche tecniche, istruzioni operative, libretti di circolazione, schede mezzi e macchinari, foto dei sinistri, fatture di acquisto e di lavorazioni eseguite esternamente

Consumi e percorrenze

Il modulo consente la gestione dei prelievi (carburante e lubrificante) e delle percorrenze. La gestione può essere manuale o automatica, prevedendo il caricamento diretto dei dati da dispositivi di erogazione informatizzati o da fatture in formato elettronico. Per ogni mezzo, il modulo permette di registrare i rifornimenti effettuati e i relativi chilometraggi e/o ore di funzionamento calcolando statistiche e medie. Ogni prelievo è associato a un distributore per cui, oltre ai consumi e alle percorrenze dei mezzi, il programma permette di gestire la situazione per distributore dei carichi e dei prelievi.

Scadenze

Il modulo consente di gestire lo scadenzario, e i relativi costi, per quanto riguarda i bolli, le assicurazioni, le revisioni MCTC, le pulizie, le certificazioni, ecc., per ogni vettura del parco aziendale. Le scadenze sono definite in una tabella gestita dall’utente e quindi espandibili in base alle esigenze della singola azienda. Il modulo permette inoltre l’attivazione di avvisi automatici, legati alle scadenze di interesse, che vengono mostrati all’operatore già in fase di apertura del programma.

Complessivi a Rotazione

Il modulo consente di gestire i componenti a rotazione di un mezzo quali, ad esempio, motore, cambio, differenziale, obliteratrici, rimorchi, pneumatici, ecc., comprensivi di tutte le informazioni rilevanti e tutte le movimentazioni di montaggio, smontaggio, invio in lavorazione e reintegro in magazzino. E’ possibile ricostruire la storia del componente dall’acquisto fino alla rottamazione, tracciando tutte le operazioni effettuate sui vari beni.

Segnalazioni di anomalia

Il modulo consente la gestione delle anomalie riscontrate su un veicolo, sia quelle†annotate dall’esercizio, sia quelle riscontrate direttamente dagli operatori di officina durante lo svolgimento delle attività di manutenzione. Particolare attenzione è stata posta alla possibilità di reperire in automatico le segnalazioni che scaturiscono dai sistemi informativi di bordo (AVM/AVL), con la possibilità di far scattare l’invio†automatico di sms ai responsabili di officina.

Manutenzioni Programmate

Il modulo consente di impostare per ogni tipologia di bene i possibili interventi di manutenzione effettuabili, specificando le operazioni da eseguire, la periodicità (giorni, ore e km) e un range di segnalazione sia inferiore (l’intervento si sta avvicinando) che superiore (l’intervento è scaduto). Possono inoltre essere gestite in maniera automatica le voci manutentive effettuate solo una prima volta (primo intervento). Piani manutentivi personalizzabili, scadenzario con livelli di segnalazione in base all’urgenza, pianificazione della manutenzione preventiva tramite cartellone grafico.

Commesse di lavorazione

Il modulo consente la gestione completa†(tecnica ed†economica) delle commesse di officina. In fase di consuntivazione il modulo consente la registrazione delle lavorazioni effettuate dei tempi relativi, con indicazione delle persone o della ditta esterna che le ha eseguite.In ogni commessa vengono memorizzate diverse informazioni quali: anomalie risolte, costi di manodopera, costi dei materiali utilizzati, costi per lavori effettuati esternamente, materiali di magazzino utilizzati, fatture emesse a terzi, equipaggiamento ed attrezzature necessari, documentazione allegata, operazioni di collaudo effettuate, dipendenti interessati, istruzioni operative.Le informazioni relative alle attività effettuate dagli operatori di officina sono trasferibili automaticamente da sistemi elettronici di rilevazione, sia fissi (dislocati in officina), che portatili (PDA Palmari).

Le ultime referenze:

ACT Reggio Emilia
ACTT Treviso
AIR Avellino
APS Holding Padova
ATAF Firenze
ATC La Spezia
ATCM Modena
ATI Saluzzo
AVM Forlì-Cesena
COTRAL Roma
FTV – AIM Vicenza
Gruppo ARRIVA Italia
Gruppo BALTOUR Teramo
SAVDA Aosta
SAVIT Terni
STP Trani-Bari
TramServizi Rimini
VCO Verbania

Progetti in cui è coinvolto:

L’evoluzione della manutenzione
ATM Ravenna S.p.A.

Manutenzione in regime di Global Service
SAVIT S.r.l.



Officina


Pluservice srl
S.S. Adriatica Sud, 228/d
60019 Senigallia (AN) ITALY
P.IVA 01140590421

tel. +39 071 7999 61
fax +39 071 7999 680
info@pluservice.net
Company Info